Le grotte vulcaniche

L'Etna è ricchissima di grotte vulcaniche dette anche Lava Tube (tubi di lava), le quali si sono formate nel corso delle colate laviche per effetto dell'ingrottamento della lava quale conseguenza del raffreddamento dello strato più esterno del flusso eruttivo. La lunghezza di queste cavità è molto variabile, da poche decine di metri ad oltre un chilometro.

Molte di queste grotte, con estensione orizzontale, sono visitabili facilmente. Visitando una grotta, oltre al fascino di poter scendere negli "inferi" del vulcano, è possibile comprendere alcune dinamiche e aspetti vulcanici davvero interessanti.Tra grotte più più conosciute dell'Etna troviamo la Grotta del Gelo, la Grotta dei Lamponi, La Grotta dei Tre livelli, la Grotta Cassone e la Grotta della Neve, ma se ne contano oltre 250.

NOTE ESCURSIONISTICHE: Durante la maggior parte delle nostre escursione è prevista la visita in una grotta di origine vulcanica, in totale sicurezza, con l'utilizzo di caschi e luci da speleologo.