Etna Nord – Territorio: Randazzo
Coordinate: 37°48’9.84″N 14°59’29.6″E
37.7992020, 14.991974
QUOTA:  2223 mt.
Sviluppo: nd
Località nota più vicina: Grotta del Lago
Esplorazione: Visitabile con casco e torcia
Prima esplorazione: Dario Teri, Paolo Teri 16 Gennaio 2023
Comunicato al comune di pertinenza il \\
Si tratta di un modesto ingrottamento lavico che si sviluppa sulle lave del 1614-24, l’ennesima cavità su questa enorme colata lavica.
E’ un classico lava tube, non molto alto che presenta però una interessante morfologia e speleotemi abbastanza comuni nelle grotte originate da queste lave, tra cui centinaia di pendenti di lava (c.d. denti di cane).   Alla grotta vi si accede da un paio di punti in cui la volta è mancante. Per buona parte dell’ipogeo è necessario camminare abbassati.  La parte più interessante è la formazione di una saletta bassa ma larga da cui si diramando diversi bracci, apparentemente però non percorribili facilmente. Una particolarità è rappresentata dal rilevamento di resti di numerose coccinelle, da qui il nome attribuito.
La grotta potrebbe essere sconosciuta o poco nota, comunque non risulterebbe censita. Non sono stati rilevate tracce di altre visite o usi pregressi.

 

Dario Teri 16 Gennaio 2023 Grotte dell'Etna inedite & poco note no responses